HeaderSole2017.jpg


Siete in: Home Page - Asc Sole - Chi siamo - Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD)

Pubblicato il 05/09/2017

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICIALIARE ANZIANI E DISABILI   (s.a.d)
Responsabile e Coordinatore del Servizio: Dott.ssa Roberta Riva


Finalità del Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD)
  • favorire la vita autonoma e la permanenza della persona nella propria abitazione e nel relativo ambiente familiare e sociale
  • Mantenere e, ove possibile, migliorare la qualità della vita e delle capacità residue;
  • Sostenere i familiari e le persone che garantiscono la continuità di cura;
  • Offrire spazi di relazione al fine di favorire l’integrazione sociale della persona e la partecipazione dei suoi familiari nel progetto di cura;
  • Evitare ricoveri impropri o ritardare ricoveri in istituto o ospedalizzazioni non strettamente necessarie;
  • Favorire l'integrazione delle risorse presenti, sociali e sanitarie, istituzionali e non, in grado di concorrere al mantenimento dell'autonomia della persona.

A chi si rivolge:
  • Persone non autosufficienti purché in presenza di un familiare/caregiver che garantisca la continuità assistenziale;
  • Persone parzialmente autosufficienti, sole o prive di adeguata assistenza da parte dei familiari;
  • Nuclei familiari con disabili, minori o soggetti fragili che presentino situazioni di disagio sociale, anche temporaneo
  • Persone residenti o domiciliate nei Comuni di Busto Garolfo, Canegrate, Dairago e Legnano (che hanno aderito alla gestione associata del servizio tramite l’Azienda Speciale Consortile SO.Le.)

Modalita’ di accesso:
Per poter accedere al servizio è necessario presentare domanda all'Ufficio Servizi Sociali del proprio Comune di residenza.
L’assistente sociale valuta l’ammissibilità della richiesta ed effettua una visita domiciliare al fine di raccogliere ulteriori informazioni, verificare il bisogno, il grado di autonomia della persona, le caratteristiche della rete familiare, assistenziale e del contesto abitativo, in base ai quali sarà delineato e concordato il Piano di Assistenza Individuale.
L’accesso è garantito sulla base delle risorse economiche disponibili e di una eventuale lista d’ attesa.

Prestazioni erogate:
  • Attività di assistenza e cura alla persona: igiene e cura personale, aiuto per l’alzata e la rimessa a letto, la vestizione e il cambio, mobilizzazione persone allettate, bagno o doccia assistiti;
  • Attività di assistenza nelle funzioni della vita quotidiana: preparazione pasto, assistenza all’assunzione, riordino cucina;
  • Sostegno e sollievo ai familiari
  • Svolgimento di attività all’esterno (commissioni varie, spesa, acquisto farmaci, ritiro ricette mediche, disbrigo pratiche burocratiche,…);
  • Attività di assitenza per l’igiene e il riordino dell’abitazione, supporto nella gestione domestica tramite prestazioni di lavanderia e stireria;
  • Addestramento e tutoring per assistente familiare.

Staff operativo:
L’assistenza domiciliare viene erogata attraverso l’impiego di personale qualificato (titolo di OSS o ASA), che garantisce il corretto svolgimento delle prestazioni previste dal Piano di Assistenza Individuale concordato.
Ogni Cooperativa, per la corretta attuazione dei Piani Assistenziali individuali (PAI), si avvale di un Coordinatore che collabora e si interfaccia costantemente con l’assistente sociale comunale.

Qualità e libertà di scelta:
L’utente o suo familiare, per l’attivazione del servizio SAD, ha la libertà di scegliere uno tra gli Enti accreditati con l’A.S.C. SO.Le per l’erogazione delle prestazioni domiciliari tramite un apposito elenco presente in ogni Comune. 
L’Azienda Speciale Consortile SO.Le si occupa del Coordinamento d’ambito del servizio SAD e di garantire la vigilanza delle prestazioni erogate attraverso un costante monitoraggio al fine di assicurarne la miglior qualità. Per esprimere reclami o suggerimenti al fine di migliorare la qualità del servizio potete contattare il Coordinatore SAD dell’ASC SO.Le al n° di tel. 03311816360 int. 6 o scrivere all’indirizzo mail roberta.riva@ascsole.it
Per attivare il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) potete rivolgervi (previo appuntamento) ai Servizi Sociali dei Comuni di:

BUSTO GAROLFO
Telefono 0331 56 20 51
Giorni e orari di apertura:
Martedi, Mercoledi e
Venerdì: 09:00-13:30
Lunedì e Giovedì: 09:00 - 12:30
17:00 - 19:00

CANEGRATE
Telefono 0331 46 38 76
0331 46 38 34
Giorni e orari di apertura:
Lunedì a Venerdì 09:00-12:30
Lunedì: 16:00 - 18:00

DAIRAGO
Telefono 0331431517 int. 202
(o int. 215 sportello appuntamenti)
Giorni e orari di apertura:
Mercoledì e Venerdì 10:00-12:30

LEGNANO
Telefono 0331 47 25 05
0331 47 25 08
Giorni e orari di apertura:
Da Lunedì a Venerdì 10:00-13:00
Giovedì 15:30-18:00

S.GIORGIO SU LEGNANO
Telefono 0331 40 15 64 int. 9
Giorni e orari di apertura:
Solo su appuntamento

Il Costo del Servizio  è calcolato in base alla propria situazione economica (ISEE).


Pieghevole servizio s.a.d.

- SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICIALIARE ANZIANI E DISABILI.pdf - Tipo file: .pdf Dimensione: 1374KB